Oxford

Oxford è una città di 160.000 abitanti del Regno Unito, nella contea dell’Oxfordshire in Inghilterra. È sede dell’Università di Oxford, la più antica università del mondo anglosassone, e dell’Ashmolean Museum. È conosciuta come “la città dalle sognanti guglie”, un termine coniato da Matthew Arnold per l’armonica architettura degli edifici dell’università. A differenza di Cambridge, Oxford è una città industriale, in particolare per la produzione di automobili nel sobborgo di Cowley. Il nome della città è composto da due parole: Ox (= bue) e ford (= guado) che significa appunto “guado dei buoi”. La presenza dell’Università di Oxford comporta un grande afflusso di studenti che nel week-end si rigetta nelle strade animando la città.