GIOVEDI

Spaghetti al pesto con vongole veraci

Primo piatto “mare e terra” molto saporito, colorato e semplice da realizzare. Il pesto si amalgama alla perfezione con le vongole veraci e ne esalta il sapore di mare. Prima di servire spolverizzare con una bella macinata di pepe misto rosa e verde: il piatto risulterà ancora più sfizioso.

Ingredienti

  • 1 kg. di vongole veraci
  • 320 gr. di spaghetti
  • 4 cucchiai abbondanti di pesto
  • 2 spicchi di aglio fresco tritati
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.

 

Versare l’olio extravergine di oliva in una padella ampia antiaderente ed unire subito l’aglio tritato. Far colorire a fuoco medio basso e poi aggiungere  le vongole veraci fatte spurgare per un paio di ore in acqua fredda salata e lavate bene.

Alzare la fiamma e cuocere finchè non si siano aperte tutte. Nel frattempo far lessare gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Quando le vongole si sono tutte aperte trasferirle in una terrina con una pinza e conserva il loro fondo di cottura nella padella. Tenere la terrina con le vongole al caldo fino al momento dell’utilizzo. A questo punto unire nella padella il pesto. Mescolare bene facendolo stemperare nel fondo di cottura delle vongole e mantenendo la fiamma medio bassa. Una volta che il pesto si è ben stemperato, spegnere il fuoco. Scolare gli spaghetti al dente e poi versarli nella padella. Accendere il fuoco a fiamma bassa e mescolare facendo amalgamare la pasta al condimento. Spegnere il fuoco e distribuisci gli spaghetti nei piatti. Cospargere con le vongole veraci e servire  subito in tavola.

Buon appetito!!!!

… Che ne dite di preparare un bel dolcetto di metà settimana? Magari per i bimbi che non amano mangiare la frutta? …

Torta di mele e clementine

Ingredienti

  • 4 mele verdi
  • 2 clementine
  • 3 uova
  • 220 grammi di farina 00
  • 330 grammi di zucchero
  • 80 grammi di maizena
  • 15 grammi di lievito per dolci
  • 50 grammi di pinoli
  • 50 grammi di olio di semi
  • 40 grammi di latte di riso

 

Procedimento

Sbucciate tre mele, eliminate i torsoli e tagliatele in quarti. Tagliatele a fettine di 3,4 millimetri di spessore e ponetele in un ampia ciotola. Marinatele con il succo delle due clementine, la loro scorza grattugiata e 20 grammi di zucchero. Sbattere  le uova con la frusta, unire  300 grammi di zucchero e l’olio. Mescolare farina, maizena e lievito e setacciarli.

Aggiungere le polveri al composto di uova ed amalgamare il tutto. Unire anche i pinoli spolverizzati due farina. Oliare e infarinare la tortiera e versarvi il composto, Con una schiumarola prelevare le fettine di mela dalla marinata ed unirle nella tortiera distribuendole uniformemente. Sbucciare la quarta mela e tagliarla a fettine sottili.  Disporle a raggiera sulla superficie della torta. Unire i 10 grammi di zucchero alla marinata, mescolare bene e filtrare il tutto sulla superficie della torta.

Cuocere in forno a 175 gradi per 55 minuti circa.