DOMENICA

Concludiamo la settimana con un primo piatto e …. perchè no? … un delizioso dolcetto!

Rigatoni in salsa di zucca vellutata

Questo è un primo piatto favoloso: la crema vellutata di zucca ha un sapore delicato ma deciso e riveste di morbidezza i rigatoni dando loro un sapore eccezionale ed un caldo colore solare.

La noce moscata è un’accompagnatrice perfetta per la zucca,  la panna la rende morbida e vellutata e la ricotta salata è il tocco finale che lega perfettamente gli ingredienti fra di loro donando carattere al piatto.domenica

Vi  consiglio di provarlo: è veramente un primo piatto “super”.

 

Ingredienti per 2 persone:

250 gr. di zucca tagliata a cubetti

200 gr. di rigatoni

1 scalogno piccolo tagliato a fettine sottili

1 cucchiaio di ricotta salata grattugiata

100 ml. di panna liquida per cucina

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Noce moscata, pepe e sale q.b.

Preparazione:

Mettere  sul fuoco una pentola con acqua fredda salata e portala a bollore. Versare l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente insieme allo scalogno a fettine e farlo appassire. Quindi unire la zucca a cubetti e far rosolare ed insaporire per una decina di minuti a fuoco basso ed a pentola coperta. Condire con noce moscata grattugiata, pepe appena macinato e sale. Mescolare bene e cuocere ancora per una decina di minuti sempre a fuoco basso. Versare nella padella un paio di mestoli di acqua bollente prelevandola dalla pentola per la cottura della pasta. Poi mescolare e, usando il forchettone di legno, schiacciare la zucca. Appena l’acqua inizia ad asciugarsi, aggiungere un altro mestolino di acqua e continuare a schiacciare la zucca. Proseguire finchè la zucca assumerà la consistenza di una crema. Durante la lavorazione mantenere sempre il fuoco basso.

Quindi spegnere il fuoco e versare la panna da cucina, mescolando bene in modo che si incorpori perfettamente alla crema di zucca. Calare la pasta e scolarla nella padella con la crema di zucca. Accendere il fuoco e, a fiamma bassa, mescolare in modo da far “vestire” i rigatoni con la salsa vellutata. Infine spolverizzare con la ricotta salata grattugiata e mantecare sempre tenendo il fuoco basso. Impiattare  e servire in tavola ben caldo.

Buon appetito!!!!!!

Dopo il pranzo domenicale è bello gustare insieme un dolcetto semplice e veloce ma di compagnia ….. Ecco una torta marmorizzata realizzata utilizzando della farina di castagne e della classica farina: con due differenti impasti, uno naturale, il secondo molto cioccolattoso.

 

Torta marmorizzata al cacao e castagne

 Ingredienti

  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 250 g di farina di castagne
  • 50 g di farina bianca
  • 1/2 bustina di lievito
  • 125 ml di latte + due cucchiai
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento:

In una prima terrina mescolate con vigore burro e zucchero sino a ottenere un composto cremoso.

Aggiungete le uova, e mescolate nuovamente con cura.

In una seconda terrina unite le due farine, il lievito e il bicarbonato: versate questo composto all’interno della prima terrina un poco alla volta, intervallandolo con il latte. Suddividete il composto così ottenuto in due terrine: nella prima aggiungete il cacao e 2 cucchiai di latte. Mescolate per bene. Imburrate la tortiera (o foderatela con la carta da forno) e versatevi all’interno i due composti: un cucchiaio alla volta, in modo da formare l’effetto marmorizzato.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 45 minuti.

Lasciate raffreddare, togliete dallo stampo e, prima di servire, spolverate con dello zucchero a velo o del cacao.

 

BUON APPETITO … MA SOPRATTUTTO BUONA DOMENICA A TUTTI!!!