Sab ex Rec

somm bev rec

Il corso è rivolto agli aspiranti esercenti attività commerciali nell’ambito del settore alimentare come disposto dalla Legge che richiede apposita formazione e aggiornamento. Il programma prevede l’insegnamento di tutti i fondamenti della professione ed il comportamento per muoversi correttamente all’interno del front e del back-office. Per intraprendere un’attività commerciale nel campo dei pubblici esercizi (bar, ristoranti, pasticcerie, gelaterie, tavole calde ed esercizi similari) è necessario possedere il Requisito Economico per il Commercio detto anche REC. L’obiettivo del presente corso è quello di formare operatori commerciali nel settore alimentare ed in quello della somministrazione ai fini dell’acquisizione del titolo professionale previsto per l’esercizio dell’attività. Il percorso formativo intende fornire ai futuri operatori commerciali nozioni di base riguardanti la legislazione sociale, commerciale, fiscale e penale oltre a quelle riguardanti le norme di igiene e sicurezza, le tecniche di vendita e la merceologia. L’intervento formativo risponde ai fabbisogni emersi dall’esigenza di essere in regola in base alle disposizioni di legge, nello specifico nel rispetto del D.Lgs. 114/98 e della L. 287/91 riguardante il requisito professionale del commercio settore alimentare e la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Tale requisito è obbligatorio per l’esercizio dell’attività alimentare autonoma. Il corso sarà inoltre svolto attenendosi a quanto previsto dalla D.G.R. n. 2243 del 18 Maggio 1999.

Il corso è caratterizzato da un forte valore professionalizzante e da un rapporto diretto con il mercato del lavoro, che, in sintonia con la sempre maggiore diffusione di un atteggiamento attento e consapevole da parte degli utenti italiani e stranieri, avverte la necessità di cittadini sempre più consapevoli di poter disporre di operatori qualificati.

Il nostro corso per l’acquisizione del requisito professionale per il commercio nel settore alimentare (D.Lgs. 114/98) e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande (L. 287/91) – (D.G.R. 2243/99) è definito “pratico applicativo” perché attraverso un rigoroso utilizzo delle informazioni e dei mezzi informatici messi a disposizione, ogni allievo sperimenta il controllo, la comprensione e la messa in opera della reale attività lavorativa contando su l’assistenza personalizzata dei docenti (vengono ammessi ad ogni sessione un massimo di 20 allievi affinchè i docenti possano seguire individualmente ogni allievo.)

QUALIFICA OTTENUTA
Somministratore al pubblico di alimenti e bevande
DURATA DEL CORSO
150 ore.
COSTO DEL CORSO

Il corso si terrà a CEGLIE MESSAPICA
Via Argentieri,136

0831.377758 • 334.6012271

SEDE TEORICA: via F. Argentieri, 136
SEDE PRATICA: Agenzie dell’Alto Salento, stage anche fuori regione


Iscriviti Online
Scrivici per maggiori informazioni!