23
AGO
2013

Corso di Amministratore di condominio

Fotolia_3104144_Subscription_XXLSEDE TEORICA: via F. Argentieri, 136 -  

SEDE PRATICA: Agenzie dell’Alto Salento

Stage anche fuori regione

Il Parlamento ha approvato la nuova legge di riforma n.220 dell’ 11.12.2012 che disciplina  funzioni e nuovo ruolo dell’Amministratore.

L’Amministratore del Condominio è un organo creato dall’assemblea condominiale al quale viene conferito il mandato di curare il corretto andamento della gestione comune. La nomina dell’Amministratore è, dunque, prerogativa dell’Assemblea del Condominio, ma, quando per ragioni particolari, tale nomina non può avvenire, provvede l’autorità giudiziaria ad istanza anche di un solo condomino. La figura dell’Amministratore è imposta dalla Legge quando in un edificio ci siano quattro o più proprietari, cioè Condomini (art. 1129 CC). I compiti specifici dell’Amministratore si concretizzano innanzi tutto nella gestione da bonus pater familias dei beni condominiali. Egli dura in carica un anno.

È il Codice Civile (art. 1129 e seguenti) a definire la sua figura e i suoi compiti. La recente normativa In particolare l’amministratore di condominio deve:

  • eseguire le deliberazioni dell’assemblea dei i condomini e curare l’osservanza del regolamento di condominio;
  • disciplinare l’uso delle cose comuni e la prestazione dei servizi nell’interesse comune, in modo che ne sia assicurato il miglior godimento a tutti i condomini;
  • riscuotere i contributi ed erogare le spese occorrenti per la manutenzione ordinaria delle parti comuni dell’edificio e per l’esercizio dei servizi comuni;
  • compiere gli atti conservativi dei diritti inerenti alle parti comuni dell’edificio.
  • Egli, alla fine di ciascun anno, deve rendere il conto della sua gestione.

Il corso è rivolto agli aspiranti Amministratori di Condominio o a coloro che vogliono adempiere ai disposti della nuova Legge che richiede apposita formazione e aggiornamento. Il programma prevede l’insegnamento di tutti i fondamenti della professione ed il comportamento per muoversi correttamente all’interno del front e del back-office.

Durata: 3 mesi, frequenza giornaliera dal lunedì al venerdì.

Metodo: ogni argomento viene affrontato prima teoricamente (lucidi, videocassetta, ecc.) poi a livello pratico, con work project proposti dalla scuola.

Qualifica ottenuta: AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
Durata del corso: 300 ore

Info e prenotazioni: 0831.377758 /334.6012271

 

Iscriviti Online